Anche i ragazzi dei Salesiani di Fossano Presenti alla SPS di Parma

Immagine

Ha suscitato grande entusiasmo nei ragazzi del secondo e del terzo anno del corso per OPERATORE ELETTRICO del CNOS-FAP di Fossano, la visita alla 9a edizione della Fiera di Parma sull’automazione e la digitalizzazione industriale del giorno 28 Maggio 2019.
I ragazzi, accompagnati dai propri formatori, nel corso della giornata , hanno potuto vedere con i propri occhi le ultime novità in fatto di automazione industriale: la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile è ormai da tutti riconosciuta come punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano ed è diventata un appuntamento imprescindibile per gli addetti del settore, che trovano in quest’occasione la possibilità di confrontarsi sui temi più sfidanti dell’industria di domani. Non si può avviare un ragazzo a una professione se non si guarda attentamente a quelli che potrebbero essere gli sviluppi futuri del suo specifico settore.
In segno di gratitudine per l’accoglienza ricevuta, i ragazzi dei Salesiani di Fossano hanno consegnato un piccolo “gadget” alla Finder S.p.A. per ringraziare della collaborazione nata tra il CNOS-FAP e l’azienda stessa, la quale si impegna in modo ammirevole nel contribuire mediante sponsorizzazioni, omaggi e supporto tecnico, a sviluppare la competenza dei futuri operatori elettrici.
La giornata si è conclusa con una golosa merenda presso i locali della Fattoria di Parma, poco distanti dalla fiera dove i ragazzi hanno potuto assaggiare i prodotti artigianali della zona.
Il CNOS-FAP, i formatori e gli allievi del 2° e 3° anno “OPERATORE ELETTRICO” ringraziano con entusiasmo la società Finder che per tramite della grande disponibilità del Sig. Maurizio Tugnolo e del Sig. Francesco Joly  ha permesso questa esperienza formativa. Si è trattato di un’esperienza sicuramente diversa da quella scolastica e ciononostante altrettanto utile per dotare i futuri tecnici elettrici di solide basi e competenze professionali.
Un ringraziamento anche al sig. Romano, autista dell’autolinee Gunetto per la sua professionalità e la simpatia di cui ha dato prova accompagnandoci nella trasferta in Fiera.

ENERGIA E BIOEDILIZIA

Immagine

Ringraziamo sentitamente quattro ditte che operano sul territorio fossanese e che venerdì 3 maggio hanno organizzato presso il nostro centro CNOS-FAP di Fossano, un seminario sulle costruzioni innovative a basso impatto ambientale a cui hanno partecipato le classi terze dei settori Termoidraulico ed Elettrico:
  • Un  grazie particolare a BONELLI LEGNAMI per essere stato il promotore dell’evento e per l’invito rivolto ai nostri allievi a visitare il cantiere di una casa in legno che verrà realizzata nei prossimi giorni in città.
  • TERMOIDRAULICA PANERO MASSIMILIANO
  • DOMOTICA LABS
  • TOP SERRAMENTI
Un bell’esempio di sinergia scuola e impresa che si propone di gettare un ponte tra la formazione teorica della scuola e quella pratica e concreta del mondo del lavoro. E’ un’occasione straordinaria per i nostri giovani per crescere e per sviluppare competenze sempre più  spendibili sul mercato del lavoro.
“Bene comune” vuol dire coltivare una visione lungimirante, vuol dire investire sul futuro, vuol dire preoccuparsi della comunità dei cittadini, vuol dire anteporre l’interesse a lungo termine di tutti all’immediato profitto dei pochi, vuol dire prestare prioritaria attenzione ai giovani, alla loro formazione e alle loro necessità. Vuol dire anteporre l’eredità che dobbiamo consegnare alle generazioni future all’istinto primordiale di divorare tutto e subito. Grazie a tutti coloro che si adoperano per la realizzazione del bene comune, così chiaramente definito da Settis, illustre archeologo e storico d’arte.

Visita tecnica alla VIMAR


Lunedì 18 e martedì 19 marzo la classe prima elettro accompagnata da tre docenti del corso si è recata in visita tecnica all’azienda di componenti elettrici Vimar SpA di Marostica, facendo tappa a Verona. Durante la visita tecnica abbiamo potuto godere le bellezze artistiche della città di Verona con la professionalità e le informazioni tecniche dell’azienda Vimar; esperienza fantastica! Un momento formativo che ha compreso l’apprendimento sul campo di informazioni dettagliate sul funzionamento e l’organizzazione di uno stabilimento (dove nasce un componente elettrico, come ci si muove all’interno di un reparto, quanto contano l’ordine, la puntualità, l’efficienza) ed ha anche compreso lo stare insieme: vivere momenti di amicizia, condividere i pasti e i momenti di svago, passeggiare alla scoperta del balcone di Giulietta e ammirare la bellezza dell’arena illuminata di notte. Grazie davvero a tutti: agli allievi e ai formatori della prima elettro, all’azienda Vimar che ci ha dedicato un’intera mattinata di visita, ai Salesiani di San Zeno a Verona per la splendida ospitalità e all’autista Romano della ditta Gunetto Autolinee di Fossano.