Il CNOS-FAP Salesiani di Fossano alla Light+Building 2018 a Francoforte

Gli allievi della seconda e terza annualità del settore elettrico del CNOS-FAP di Fossano hanno partecipato ad una visita tecnica presso la Light+Building 2018 a Francoforte, fiera leader a livello mondiale per l’illuminazione e la tecnologia dei servizi di costruzione. L’iniziativa ha previsto la partenza in pullman la sera del 20 marzo e il rientro nella mattinata del 24 marzo 2018. I formatori del settore elettrico hanno accompagnato gli allievi in un’esperienza che ha toccato inizialmente una visita al “Memoriale del Campo di Concentramento di Dachau”, visita toccante e significativa. La permanenza è proseguita con la sistemazione a Monaco di Baviera presso l’Ostello “Jugendgästehaus Don Bosco”. La visita pomeridiana nel centro storico ha preceduto la cena, dopo la quale non si sono lasciati sfuggire la visita della stupenda città bavarese in orario serale.
Il giorno seguente è stato dedicato al trasferimento verso Francoforte, facendo tappa a Stoccarda per consumare il pranzo. A Francoforte si sono sistemati nell’Ostello della gioventù “Jugendherberge Frankfurt”, che tra l’altro godeva di un’ottima posizione in quello che è il centro finanziario tedesco ed europeo, sulle rive del fiume Meno.
Nella giornata successiva hanno fatto visita alla Fiera Light+Building a Francoforte, vero focus della visita tecnica del settore. Qui hanno potuto osservare le ultime novità in termini di automazione civile ed industriale e confrontarsi con i colossi del settore. Particolare interesse ha suscitato la visita alla Finder, dove sono stati ospiti nello stand aziendale. L’amministratore delegato Giordanino ha espresso il suo interesse e l’ammirazione per i nostri ragazzi calati nella realtà domotica, esortandoli a rimanere aggiornati sulle componentistiche di riferimento.
Al termine della visita nel tardo pomeriggio, stanchi ma soddisfatti di quanto osservato negli oltre 2600 espositori su una superfice di 250 mila metri quadri, sono tornati al pullman per intraprendere il viaggio di ritorno verso Fossano.
I ricordi di questa fantastica esperienza trascorsa in amicizia con compagni e formatori, palesano l’invito a riproporre l’esperienza nel prossimo biennio per il settore elettrico del CNOS-FAP di Fossano, alla luce del giusto mix di programmazione che si è susseguito.
Un sentito ringraziamento a tutte le persone che hanno reso possibile questa esperienza, dal Direttore don Bartolo ai formatori accompagnatori, agli autisti della ditta Gunetto sempre professionali e disponibili e alla Finder che ha omaggiato i biglietti di ingresso alla fiera di Francoforte. Un grazie anche ai ragazzi che hanno dimostrato una partecipazione e un interesse non sempre scontati.

Visita tecnica alla Daikin

Gli allievi della terza annualità del settore termoidraulico del CNOS-FAP di Fossano hanno concluso il primo trimestre con una visita tecnica presso la Daikin Air Conditioning Italy S.p.a. di Genova. Il responsabile training, Antonio Marmorato, ha accompagnato i nostri allievi durante la visita ai laboratori e ha introdotto con spiegazioni semplici ma efficaci, alcuni concetti di base e un’accurata presentazione dei prodotti di listino. Al termine della formazione, ai ragazzi è stato consegnato un attestato di partecipazione ma, soprattutto, questa giornata ha rappresentato per tutti loro un momento di crescita e ulteriore avvicinamento al mondo del lavoro. Grazie ai formatori che cercano sempre nuove strade per stimolare i giovani e un sentito grazie a tutti i responsabili a vario titolo che, nelle aziende, mettono a disposizione tempo ed esperienza per la crescita professionale dei nostri allievi.

Visita tecnica

Giovedì 5 Ottobre, noi alunni del CNOS-FAP di Fossano, frequentanti i settori del benessere estetica ed acconciatura, ci siamo recati a Torino per una visita tecnica organizzata dal nostro istituto. Arrivati a destinazione alle 10.00 abbiamo visitato in primis il campionato giovanile delle competenze professionali denominato Worldskills. È stata una visita molto costruttiva, poiché questa iniziativa riguarda particolarmente la nostra futura professione. Facendo un piccolo sondaggio, nei due settori coinvolti nel campionato, abbiamo riscontrato che “interessante” e “coinvolgente” sono stati gli aggettivi più utilizzati per descrivere l’iniziativa. Dopo due ore di visita ai Worldskills ci siamo recate alla seconda e ultima tappa della giornata: il museo nazionale del cinema. Dopo essere stati divisi in quattro gruppi abbiamo iniziato il giro della struttura. La guida che ci ha assistiti è stata molto cordiale, ma cosa più importante preparata sui temi affrontati. È stata una visita molto interessante, particolare, piena di novità e con degli incredibili effetti scenici. Situata nella bellissima Mole Antonelliana. Per concludere si può dire che la giornata è stata molto intensa, ma allo stesso tempo coinvolgente e culturale. Noi alunni siamo stati molto soddisfatti di ciò che abbiamo visto e speriamo che questa visita tecnica possa essere organizzata anche per gli alunni degli anni futuri.